Vuoi dimagrire? Ascolta e usa meno tecnologia

  • By Dr.Edoardo.Giacovazzo
  • a gennaio 31, 2019 -
  • 0 commenti

Quando ricevo le chiamate dei miei pazienti, ascolto sempre  qual e’ il loro stile di vita e la sua  alimentazione.

L’ascoltare e’ ormai diventato un’ utopia, una vera e propria rarita’.

Ultimamente  una mia paziente  al telefono mi ha  raccontato i suoi errori alimentari quotidiani. Approfondendo l’ascolto, ho analizzato  la situazione  e stabilito come risolvere la sua situazione.  

In realta’ i suoi “errori” sono quasi sempre associati a cattive abitudini.

La vita di oggi e’ cambiata. Siamo sempre  meno attivi anche  nelle piccole abitudini quotidiane !
La tecnologia,  e’ vero,  aiuta  a risolvere  e velocizzare  le nostre azioni, ma  limita i  nostri movimenti  e  riduce  il metabolismo basale.  Pensiamo al  semplice  telecomando della tv  o al telecomando del cancello automatico o addirittura  al  google assistant, che svolge tantissime  per  funzioni  per noi ,  per renderci conto che facciamo ben poco per muoverci.

Sommiamo  ora alimentazione scorretta all’ assenza d’attivita fisica e all’ipertecnologia e  il risultato sara’ sicuramente maggiore obesita’.

Iniziamo a rimediare mangiando correttamente,  usando anche la tecnologia in modo adeguato, senza abusarne  in maniera eccessiva e spesso inutile.

Se vuoi puoi! Invertiamo la rotta!

La dieta, programma alimentare, deve essere seguita  integralmente senza se e senza ma.

Puo’ essere  di grande aiuto e sostegno, insieme ad altre figure professionali  per  l attivita’ fisica,  il vostro  nutrizionista  (laureato e  iscritto all’ albo dei biologi).

Ricordate… COME DICO SEMPRE IO : ESSERE IN FORMA E’ UN DOVERE…  E’ UN IMPEGNO!

Author

A cura di Admin

Segui MySalute su Instagram

0 commenti: