La guerra delle V? Virus vs vaccini

  • By Giornale di Puglia
  • a novembre 15, 2020 -
  • 0 commenti

EDOARDO GIACOVAZZO -
La pandemia sta assumendo sempre di più le sembianze di una vera e propria guerra. Non ci sono carri armati nè aerei, ma ambulanze e mascherine. Le guerre portano morti e crisi economica proprio come il Covid-19. Siamo dunque in guerra? Chi sono i buoni e chi i cattivi? Sono queste le domande che ci poniamo spesso, ma risposte certe ancora non ce ne sono.

Possiamo solo comprendere lo stato attuale delle cose, analizzarlo e trovare una soluzione rapida per uscirne meno sconfitti. Nella foto vi mostro questa mia street art (non ancora terminata) che ho realizzato con delle bombolette spray, dove racconto questo scenario pandemico 2020. Ci troviamo in una scacchiera con pedoni, alfieri, re, regine, cavalli e torri… tanti pezzi diversi, ma tutti nella stessa area e con un unico scopo: sopravvivere!

La popolazione mondiale si trova in mezzo a 2 fronti, 2 fuochi:

1) Da una parte c’è il Covid-19 (o coviddi, detto ormai comunemente)
2) Dall’ altra l’Oms, la medicina e i vaccini

La vera vittima di questa storia è la gente comune... che in prima linea si trova ad affrontare la crisi e la frenesia che ne consegue. L'umanità ha sempre dimostrato la sua forza nella storia passata portando cambiamenti e rivoluzioni. Con la fine di questa triste guerra pandemica i vincitori avranno l’onore e l’onere di ricucire questa ferita, portando idee, innovazione e una civiltà più eco-sostenibile.

Author

A cura di Admin

Segui MySalute su Instagram

0 commenti: