Wellness & care e trattamenti Spa: perchè?

  • By Giornale di Puglia
  • a gennaio 03, 2019 -
  • 0 commenti
di EDOARDO GIACOVAZZO - L'Italia si colloca nella top ten mondiale con con un business totale di oltre 18 miliardi di dollari nei settori: benessere, salute e terme/spa.

L'ente no-profit global Wellness Institute ha fornito questi dati presentati durante il 12° global Wellness summit.

Il settore benessere è quello con maggiore tasso di crescita: più di 4 miliardi di dollari nel 2017 con una quota di circa il 5,3% sull'economia mondiale.

Oggi ormai i trattamenti sono diventati d’ uso comune e con costi accessibili (dipende dai trattamenti e dalle strutture scelte). La ricerca del benessere è di fondamentale importanza nella nostra vita. Sono ormai abituali, infatti, le frasi come: “Ho bisogno di staccare la spina” oppure “ ho bisogno di un po’ di relax o una vacanza”. Prima i massaggi, la sauna o il bagno turco avevano una frequenza occasionale o addirittura rara.

Perchè? Semplice, sono cambiati i nostri stili di vita! Alimentazione da Fast & Furious e incompleta di tutti i nutrienti, scarsa attività fisica, stress acuti e cronici, poche ore di sonno, tecnologia, social, le maledette mail, ecc.

Staccare la spina è ormai essenziale! Non solo per interrompere la routine quotidiana: perché?

Scopriamolo! ;)

I trattamenti benessere hanno un effetto positivo sulla condizione mentale delle persone, con un aumento delle sostanze immunosoppressive, antiummunitarie. L'effetto è stato confermato con uno studio su circa 94 pazienti. (Physiol res. 2018 nov 28;67 (Supplementum 3) :s525-s530).

In una review è stato confermato che i trattamenti Spa (bagni di acque minerali calde, fangoterapia, docce calde e, a volte, massaggi e esercizi di supervisione dell'acqua) migliorano la funzionalità articolare e i sintomi in caso di dolore. (Forestier r. et al. , Ann phys rehabil med. 2016 jun;59(3):216-226. doi: 10.1016/J.Rehab.2016.01.010. epub 2016 mar 17.)

Nella maggior parte dei paesi europei i percorsi benessere (come la balneoterapia, la terapia termale e altri trattamenti) sono ampiamente prescritti dai medici e altre figure sanitarie per migliorare alcune complicanze tra cui quelle muscolari.

Quindi si sono dimostrati utili questi trattamenti per alleviare il dolore e migliorare le funzionalità, specie se combinati tra loro. Ad esempio la terapia termale combinata con la balneoterapia oppure la terapia del fango e/o la terapia fisica, la fisioterapia e / o l'educazione alimentare.

Oggi la cura di se stessi deve essere un obiettivo costante e continuo, senza se e senza ma...

Non morite di troppo riposo, anzi attivatevi!

Come dico sempre essere in forma è un dovere ... è un impegno!

Author

A cura di Admin

Segui MySalute su Instagram

0 commenti: